INTERVISTA ALLE STARTUP ITALIANE

Scopri le più interessanti startup italiane attraverso le nostre interviste.

Startup italiane intervistate fino ad ora:

 

🏠 2on2: la startup per massimizzare i guadagni dell’host

🐝 3Bee: la startup per la diagnosi precoce delle patologie degli animali

💄 Abiby: la startup italiana della beauty box

🌲 Affittogiardino: la startup per condividere gli spazi che non usi

🚜 Agricolus: la startup dell’agricoltura di precisione

👨‍❤️‍💋‍👨 APPostiamoci: la startup per fare l’amore al posto giusto

💐 Bloovery: la startup per inviare fiori a domicilio con un clic

🚌 BusForFun: la startup che ti porta in bus agli eventi

🏠 Casavo: la startup per vendere casa in 30 giorni

🏡 Comehome: l’Airbnb delle feste private

💎 Deesup: il marketplace online del design firmato usato

🍉 Diet To Go: la startup che ti aiuta a rimanere a dieta

💼 Duing: la startup che connette le aziende ai millennials

💸 EasyTax Assistant: la startup che semplifica la gestione fiscale

🏡 Edilmag: la startup che porta la sharing economy nell’edilizia

💳 Fintastico: la finestra italiana sul mondo del Fintech

💃 FlyTrendy: la piattaforma per influencers

🐝 HiveGuard: la startup che rivoluziona l’apicoltura

🔗 IL MIO World: la startup che combatte la contraffazione con la blockchain

🎤 Loola: la startup degli artisti a portata di clic

🛵 MiMoto: la startup dello scooter sharing elettrico

🚘 Mister Lavaggio: la startup che ti lava la macchina a domicilio

🚿 MyMama: la startup per ordinare le pulizie di casa con un clic

💼 Natwork: la startup per fare networking agli eventi

🎥 QuVi: la nuova frontiera della realtà aumentata

📆 Salon Booking: il plugin WordPress per le prenotazioni online

👗 Secontime: il marketplace del vintage

🚘 SmartTARGA: la startup contro i danni da parcheggio

🎿 Snowit: la startup per sciatori e snowboardisti

💰 Soisy: il marketplace di prestiti tra privati

🍷 Sommelier Wine Box: la startup del buon vino a domicilio

🍝 Sooneat: la startup per migliorare l’esperienza al ristorante

💸 SplittyPay: la startup per smezzare il conto online

🚀 Start2impact: dove le startup trovano giovani talenti digitali

🔗 TBoxChain: la startup che dice addio alle false recensioni

🍹 The Spiritual Machine: la startup per creare cocktail unici

👞 Velasca: la startup italiana delle scarpe artigianali

📚 WAUniversity: la startup che aiuta gli studenti a passare il test di medicina

Domande frequenti sulle interviste alle startup:

Perchè intervistate le startup italiane?

Ci piace intervistare le startup italiane perchè non è il solito racconto “da comunicato stampa”.

Nelle nostre interviste parlano i fondatori o altre persone chiave di queste startup, raccontando la storia della loro startup, non solo quello che fanno. E’ molto interessante per noi capire cosa c’è dietro ad una startup, capire come si è arrivati all’idea, qual’è stato il ragionamento dietro al prodotto o servizio offerto.

Il “cosa” si può trovare ovunque. Il “perchè” è più raro, ed è proprio quello che cerchiamo di scoprire e di offrire ai nostri lettori.

Inoltre, nelle nostre interviste alle startup cerchiamo sempre di farci dare dei suggerimenti per i nostri lettori e per chiunque voglia aprire una startup.

Come scegliete le startup da intervistare?

Intervistiamo le startup italiane che consideriamo più interessanti.

Al momento siamo focalizzati sulle startup B2C ma non significa che le startup B2B sono escluse a priori.

Prediligiamo startup che siano già sul mercato con un prodotto “visibile” dal momento che molti dei nostri lettori sono interessati a provare ciò che offrono.

Quante startup intervistate?

Cerchiamo di intervistare tre startup italiane alla settimana ma questo può variare in base ai nostri impegni.

Ho una startup e vorrei parlarvene, cosa faccio?

Scrivici!

Saremo felici di parlare con te e saperne di più sulla tua idea e capire se è un giusto fit con il nostro blog.

In quale formato vengono fatte le interviste?

Siamo flessibili. Solitamente facciamo una telefonata introduttiva nella quale ci conosciamo e capiamo quali domande possiamo sviluppare. Successivamente l’intervista alla startup può essere fatta al telefono oppure in forma scritta.

Diamo anche l’opportunità di registrare in un video le risposte alle nostre domande. Il video è un formato che piace ed è molto “umano”! 🙂 In questo caso caricheremo il video sul nostro account Youtube e inseriremo i video nella pagina dell’intervista.

Intervistate solo il fondatore?

La nostra preferenza è quella di intervistare il fondatore o uno dei fondatori della startup, ma siamo flessibili in base alla disponibilità.

Inizia a digitare e premi invio per effettuare una ricerca